Eddy Canfor-Dumas…

… è uno scrittore di sceneggiature per la TV – nonché romanziere – che ha ottenuto vari riconoscimenti per i suoi lavori. Dopo aver vinto una borsa di studio alla Latymer Upper School di Londra, ha insegnato letteratura inglese al New College di Oxford. 

Subito dopo la laurea ha iniziato a scrivere copioni per la radio e la televisione, tra cui vale la pena citare Weekending per Radio 4 e Not the Nine O Clock News per la BBC. Per qualche tempo ha lavorato in tv private e in questo periodo ha scritto la sceneggiatura di circa 60 video pubblicitari per prodotti commerciali e per pubbliche organizzazioni: Volkswagen, BMW, British Tourist Authority, COI, Du Pont e molti altri.

E’ tornato alla televisione quando ha iniziato a scrivere per serial famosi come The Bill (più di 20 episodi) e Kavanagh QC. Il suo primo lungometraggio di rilievo è Tough Love, uno straordinario dramma sulla corruzione della polizia interpretato da Ray Winstone.

Poi ha scritto la sceneggiatura per l’apprezzatissimo dramma-documentario della BBC Pompei: L’ultimo giorno (2003) che ha avuto una nomination per il BAFTA e nel 2005 Supervolcano.

Sempre nello stesso anno ha scritto il romanzo Il Budda, Geoff e Io, basato sugli insegnamenti buddisti. Lui stesso buddista dal 1983, Eddy è membro dell’associazione laica Soka Gakkai International (SGI), ed è anche l’autore occulto del saggio Budda e Vita quotidiana (1988) scritto per Richard Causton, che si ristampa da almeno 20 anni.

Oltre al lavoro di scrittore, Eddy è attivo come presidente del gruppo ministero per la pace, che si batte per ottenere un ministero all’interno del governo dedicato interamente a lavorare per la pace sia in patria che all’estero. In questa veste ha avuto un ruolo determinante nella fondazione dell’All-Party Parliamentary Group on Conflict Issues (Gruppo Parlamentare per la Soluzione dei Conflitti) inaugurato nel febbraio 2007.

Sposato e padre di due figli, vive nell’Hertfordshire, UK.